D'Orsogna

LA FORZA DI 6 STABILIMENTI

Il quartier generale della D’Orsogna Dolciaria è a San Vito Chietino (Ch), in Italia nel “paese delle ginestre”, come il poeta Gabriele D’Annunzio amava definirlo.
L’azienda dal 2014 ha stabilimenti produttivi anche in Canada e in India.

EUROPA


3 STABILIMENTI IN ITALIA

- FABBRICA DI SAN VITO
- FABBRICA DI TREGLIO
- POLO LOGISTICO DI TREGLIO

In Italia, D’Orsogna Dolciaria ha 2 stabilimenti produttivi e 1 polo logistico da cui, ogni anno, escono 7000 tonnellate di prodotti alimentari destinati a decorare dolci, snack, gelati, cioccolato e yogurt di grandi brand internazionali.

UNA RIGOROSA POLITICA SUGLI ALLERGENI

La politica sulla gestione del rischio di contaminazione da allergeni, in D'Orsogna Dolciaria, prevede un rigido sistema di controllo e programmazione con raggruppamento delle produzioni in base alle allergenicità degli ingredienti nelle diverse fasi della filiera produttiva: dalla qualifica ed il monitoraggio dei fornitori di materie prime, alla separazione delle aree di produzione dedicate a lavorazioni a base mandorla, nocciole, latte e derivati, uova e derivati. I sistemi di pulizia sono validati mediante ELISA TEST che rilevano residui dell’ordine di mg/Kg.

AMERICA


CANADA

Nato nel 2013, lo stabilimento D’Orsogna Dolciaria in Canada è Trenton, in Ontario, a 170 km da Toronto. Qui su una superficie di 35000 sqf replica la stessa capacità produttiva italiana, per essere più vicini ai clienti americani.

ASIA


INDIA

L'unità produttiva in India è dislocata a Baramati, a 250 km da Mumbai.

Nata nel 2014, offre gli stessi servizi degli stabilimenti euopei ai clienti del mercato orientale. Oltre alla presenza di un supporto costante sul territorio, è un polo strategico da cui partono giornalmente prodotti sempre freschi.

CINA

Sono iniziate una serie di trattative per la creazione di una nuova unità produttiva in Cina.